Libri, Libri, Libri

Ieri è stata la giornata mondiale del libro.

Quale migliore occasione per fare shopping letterario approfittando degli sconti per questa ricorrenza?

Mi sono recata quindi alla Mondadori e ho acquistato due libri….Inutile dire che sono uscita da lì felice, con qualche euro in meno ma con due libri in più..

Ho comprato:

  • Lei &Lui di Marc Levy
  • Molte vite,un solo amore di Brian Weiss

Beh che dire buona lettura a me ma anche a tutti voi che amate allietarvi in innumerevoli mondi.

 

 

“Un giorno vivrò in teoria, perché in teoria tutto torna…” Marc Levy 

Per una sola volta 

Sono convinta che ognuno sia artefice del proprio destino, che le scelte e le azioni influenzano la direzione che prenderà la sua vita. Ma sfortunatamente, anche le scelte e le azioni  degli altri hanno il loro impatto, e a volte non si ha il potere su impedirlo.

Pensieri in subbuglio

Come ho scritto ieri ho finito di leggere ” con il cuore in subbuglio” di Tiziana Iaccarino. Ribadisco che appena conclusa l’ultima parola avevo il cuore in subbuglio. Mai avevo trovato titolo più appropriato. Partiamo dalla trama che nel suo complesso è molto semplice. Lei, Morena, si reca in Inghilterra per un periodo di tre mesi presso una famiglia che la ospiterà per cercare di riprendere in mano la sua vita andata a rotoli dopo l’improvvisa morte della madre che l’ha spinta all’anoressia. Lui, James, solitario e misterioso proprietario di un cottage che vive nella solitudine più assoluta , nascosto al mondo anche dai lunghi capelli e dalla folta barba incolta. Tutti lo evitano mentre Morena sente un’attrazione irresistibile e inspiegabile verso quell’uomo. Devono stare lontani ma non possono. Finché quell’uomo, che tiene lontano tutto e tutti da sé, cede e la accoglie nella sua vita per non lasciarla più uscire. L’uno per guarire le ferite dell’altro. L’unica pecca di questo bellissimo libro, che è un auto-conclusivo, è la mancanza di un epilogo.

“A volte è la paura di amare a non farci vivere”